fbpx

Urologia

Varicocele


Urologia

Il varicocele è una delle più frequenti patologie dell’apparato genitale maschile. Consiste in un’anomala dilatazione delle vene spermatiche (vene che drenano il sangue dal testicolo) che, diventando incontinenti, determinano un reflusso patologico di sangue dall’addome al testicolo, con conseguente ristagno di sangue, aumento della temperatura e scarsa ossigenazione.

È una condizione che inizia a manifestarsi in età puberale ed interessa prevalentemente il testicolo sinistro. L’importanza clinica del varicocele è dovuta prevalentemente al fatto che è stato riconosciuto tra le principali cause di infertilità maschile. Nella maggior parte dei casi il varicocele si manifesta solamente con un gonfiore testicolare. In casi più rari può essere presente dolore e senso di peso a carico del testicolo coinvolto.

La diagnosi viene eseguita durante la visita urologica o andrologica e mediante ecografia scrotale con ecocolordoppler dei vasi spermatici. Una volta giunti alla diagnosi di varicocele, si raccomanda di eseguire uno spermiogramma per valutare le condizioni del liquido seminale e la presenza o meno di problemi di fertilità.

Qual è il trattamento del Varicocele?

In alcuni casi non è necessario alcun trattamento. Il trattamento si rende necessario in caso di riduzione del volume del testicolo, riduzione della fertilità documentata allo spermiogramma, presenza di varicocele bilaterale.
Esistono diversi tipi di intervento ed i principali sono rappresentati dalla legatura della vena spermatica, sclerotizzazione (anterograda e retrograda) ed embolizzazione.

Come si esegue l’intervento?

L’intervento che viene eseguito presso il nostro Ospedale è la legatura della vena spermatica (intervento di Ivanissevich), che consiste nell’eseguire un’incisione in prossimità dell’inguine e nell’identificare la vena spermatica che viene legata e sezionata.

L’intervento, previa esecuzione degli esami preoperatori di routine e della visita anestesiologica, si esegue solitamente in regime ambulatoriale ed in anestesia spinale. Dopo l’intervento è necessario un periodo di riposo di circa 2 settimane.

Approfondimenti


Prenotazioni

Prenotazioni Privati, Assicurati, Fondi

ONLINE: prenotazioni.osp-koelliker.it

EMAIL: prenotazioni.private@ospedalekoelliker.it

CENTRALINO: 011.6184.111

Lunedì-Venerdì: 8.00-19.00

Sabato: 9.00-12.00

Prenotazioni SSN

ONLINE: prenotazioni.osp-koelliker.it

EMAIL: prenotazioni.ssn@ospedalekoelliker.it

CENTRALINO: 011.6184.511

Lunedì-Venerdì: 10.00-17.00

Si ricorda che attualmente non è possibile effettuare prenotazioni di persona

Dove siamo
Piano Secondo, Stanze 11-13


Specialisti

Responsabile: Dott. Cauda F.

Medico: Dott. Aveta P.

Medico: Dott. Carone R.

Medico: Dott. Marangella M.

Medico: Dott. Valentino F.

Medico: Dott. Alladio F.

Medico: Dott.ssa Cattaneo E.M.


QuestionClose
Scopri l’Ospedale dei bambini!