fbpx

Otorinolaringoiatria

Microchirurgia endoscopica funzionale del naso e dei seni paranasali


Otorinolaringoiatria

La chirurgia endoscopica dei seni paranasali (FESS) è una tecnica progettata per aprire le naturali vie di drenaggio delle secrezioni nasali dai seni paranasali, per ristabilirne la corretta funzionalità e benessere.

I seni paranasali sono cavità situate all’interno delle ossa del viso che circondano occhi, naso e guance, comunicanti con le cavità nasali e hanno la funzione di:

  • amplificare suoni e voce
  • la percezione degli odori
  • alleggerire il massiccio facciale
  • isolare le strutture sensibili, come le radici dei denti e gli occhi, dalle fluttuazioni rapide di temperatura dell’aria che viene inalata
  • umidificare, filtrare e riscaldare l’aria inalata

Sono rivestiti da una mucosa che si può infettare a causa di allergie o infezioni/infiammazioni del naso. Tale infiammazione prende il nome di sinusite. Nella sinusite cronica i seni paranasali sono impossibilitati a drenare il loro contenuto, portando a infezioni croniche.

A seguito di una visita otorinolaringoiatrica, nel caso in cui si sospetti un’occlusione dei seni paranasali il medico specialista prescriverà un esame di accertamento, quale la fibroscopia e la TAC.
Al paziente affetto da sinusite cronica refrattaria alle terapie mediche, o che presenta alterazione anatomica che predispone alla sinusite, viene raccomandato l’intervento chirurgico. Altri casi in cui l’intervento è necessario sono la presenza di polipi nasali o di patologie di natura tumorale.

I polipi nasali sono delle formazioni che si sviluppano all’interno delle cavità o dei seni nasali, causati da infiammazioni frequenti della mucosa. Asintomatici se di ridotte dimensioni, provocano invece i seguenti disturbi se di volume maggiore:

  • ostruzione nasale, portando il paziente a respirare di frequente con la bocca
  • riduzione o perdita dell’olfatto
  • rinorrea/gocciolamento nasale
  • frequenti infezioni del naso e dei seni nasali

Cure farmacologiche consentono di ridurne le dimensioni, ma talvolta è necessaria la rimozione chirurgica.

In cosa consiste l’intervento?

Tramite la chirurgia endoscopica vengono liberate le vie di drenaggio dei seni paranasali ripristinando la loro normale funzionalità.
Il termine “endoscopica” si riferisce all’utilizzo di piccole fibre ottiche telescopiche che permettono di eseguire l’operazione attraverso le narici, senza incidere la cute. Si tratta di un intervento non invasivo eseguito in one day surgery.

Approfondimenti


Prenotazioni

Prenotazioni online:
prenotazioni.osp-koelliker.it

Prenotazioni telefoniche:
Centralino: 011.618.4511
Lunedì – Venerdì: 8.00 – 19.00

Prenotazioni allo sportello:
Ingresso principale, corridoio a destra, accettazione centrale.
Lunedì – Venerdì: 8.00 – 19.30
Sabato: 8.00 – 13.30

Dove siamo
Segreterie e Ambulatori:
Piano Terzo Ala Nuova (corridoio a sinistra – ascensore)


Note: il Dott. G. Bongioannini e il Dott. A. Scattolin eseguono in struttura attività chirurgica ma non visite specialistiche.


Specialisti

Responsabile: Dott.ssa Preti G.

Medico: Dott. Bongioannini G.

Medico: Dott. Scattolin A.

Medico: Dott. Fantini M.

Medico: Dott. Cabodi B.

Medico: Dott. Erario G.

Medico: Dott. Pennacino P.

Medico: Dott.ssa Passeri L.

Tecnico logopedista: Dott.ssa Fantino S.


QuestionClose
Scopri l’Ospedale dei bambini!