fbpx

Chirurgia Plastica e Ricostruttiva

Ricostruzione mammaria con tessuti della paziente


Chirurgia Plastica e Ricostruttiva

Il volume della mammella da ricostruire può essere ottenuto anche impiegando del tessuto cutaneo o muscolo-cutaneo, che normalmente si trova in altre sedi anatomiche del corpo.
Questa soluzione ricostruttiva viene abitualmente utilizzata quando vi sono delle condizioni generali o locali che controindicano l’impiego delle protesi: obesità della paziente (BMI maggiore di 30), atrofia dei muscoli deputati alla copertura della protesi, contrattura capsulare recidiva di alto grado, intolleranza individuale alle protesi, irradiazione dell’area mammaria ricostruita o da ricostruire.
Le aree maggiormente utilizzate come sedi donatrici di questi lembi cutanei o muscolo-cutanei sono l’addome e il dorso.

  • Regione addominale: la porzione cutanea, che dall’addome viene trasferita alla regione mammaria e che servirà a ricostituire la salienza mammaria, è compresa tra l’ombelico ed il pube; l’isola cutanea può essere trasposta restando ancorata ad una porzione di uno o dei due muscoli retti dell’addome (TRAM), oppure essere trasferita da una sede all’altra senza l’utilizzo del muscolo ma mediante un’anastomosi microchirurgica dei vasi sanguigni (DIEP).
  • Regione dorsale: per ricostituire completamente un seno mancante o per rimpiazzare il volume di una ghiandola asportata o di una protesi rimossa, si utilizza il muscolo gran dorsale, che, venendo prelevato mantenendo in continuità e contiguità aree adipose adiacenti dorsali, lombari e scapolari (ELDF), ci offre una buona quantità di tessuto utilizzabile per la ricostruzione.

Secondariamente, il volume della neo-mammella creata utilizzando solo tessuto autologo, qualora ce ne fosse bisogno, può essere ulteriormente aumentato con iniezioni di grasso autologo (lipofilling).
Le sedi donatrici di questi lembi presentano degli esiti cicatriziali facilmente occultabili e dei deficit funzionali di solito modesti.

La Chirurgia Plastica e Ricostruttiva Koelliker si avvale di un team di Medici Chirurghi Plastici d’eccellenza, specializzati nella Chirurgia Ricostruttiva del Seno, che sotto la guida del Dottor Alessandro Rivolin opera attraverso le più moderne e sofisticate tecniche per ricostruzioni estremamente raffinate e risultati estetici naturali.

Approfondimenti


Prenotazioni

Prenotazioni online:
prenotazioni.osp-koelliker.it

Prenotazioni telefoniche SSN
Centralino: 011.618.4511
Lunedì – Venerdì: 8.00 – 17.00

Prenotazioni telefoniche Privati
Centralino: 011.618.4511
Lunedì – Venerdì: 8.00 – 19.00
Sabato: 9.00 – 12.00

Prenotazioni allo sportello:
Ingresso principale, corridoio a destra, accettazione centrale.
Lunedì – Venerdì: 8.00 – 19.30
Sabato: 8.00 – 13.30

Dove siamo
Ospedale Koelliker


Specialisti

Responsabile: Dott. Rivolin A.

Medico: Dott. Carlucci S.

Medico: Dott.ssa Polastri F.


QuestionClose
Scopri l’Ospedale dei bambini!