fbpx

Dettaglio Medico

Patrizia Chiabotto


Unità Operativa:

Endocrinologia adulti e bambini

Specializzazione:

ENDOCRINOLOGIA E MALATTIE DEL RICAMBIO - PEDIATRIA


Share

Esperienza professionale

2003-oggi
Consulente di Endocrinologia Pediatrica presso l’Ospedale Koelliker di Torino

2002-oggi
Collaborazione con l’Ospedale Infantile Regina Margherita  di Torino a  progetti  inerenti studi osservazionali sui soggetti nati piccoli per l’età gestazionale, programmi di follow-up in soggetti trattati per neoplasia oncoematologica in età evolutiva e modelli organizzativi  integrati per l’assistenza ai soggetti con sindrome di Prader Willi.

2002
Incaricata dell’organizzazione e della gestione, nella provincia di Asti, del progetto di ricerca, finanziato dalla Regione Piemonte, “Studio Epidemiologico dell’endemia gozzigena in Piemonte”

1990-2002
Dirigente Medico  presso la Struttura di  Endocrinologia Pediatrica dell’Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino.


Istruzione

1999
Specializzazione in Endocrinologia e Malattie del Ricambio  presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’ Università degli Studi di Torino con la tesi “Osteopatia talassemica : studio morfologico, densitometrico e metabolico in pazienti trattati con regime trasfusionale intensivo e differenti agenti ferrochelanti” con votazione di 70/70

1992
Specializzazione in Pediatria presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’ Università degli Studi di Torino con la tesi  “Valutazioni auxologiche, della secrezione di ormone della crescita e di IGF1 in vari disordini accrescitivi” con votazione di 70/70 e lode.

1987
Abilitazione  all’esercizio della professione di Medico-Chirurgo presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’ Università degli Studi di Torino .

1987
Laurea in Medicina e Chirurgia presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’ Università degli Studi di Torino con la tesi “Trattamento con ormone della crescita umano in pazienti con ritardo costituzionale di crescita” con votazione di 103/110.


Informazioni Aggiuntive

  • Ha partecipato a numerosi protocolli diagnostico-terapeutici nazionali ed internazionali  inerenti l’impiego dell’ormone della crescita e delle somatomedine.
  • Ha collaborato con l’Unite de Genetique et Biologe Moleculaire, Hopital Henry Mondor, Parigi, per lo studio della sindrome di Laron.
  • Ha collaborato alla stesura di numerosi articoli pubblicati su riviste nazionali ed internazionali inerenti argomenti di Endocrinologia Pediatrica
  • Ha partecipato a Congressi, Corsi di Aggiornamento e Workshop in qualità di relatrice su argomenti di Endocrinologia Pediatrica