fbpx

Dettaglio Medico

Daniela Dellepiane


Unità Operativa:

Dietologia

Specializzazione:

Dietologia e Nutrizione Clinica


Share

Esperienza professionale

2017-oggi
COORDINATRICE PROGETTO DI CURA PER LA OBESITA’ – RESP. SERVIZIO DI DIETOLOGIA. La dottoressa e’ stata chiamata per implementare e coordinare il centro di cura della grave obesita’ dell’ospedale, nonche’ dirigere il Servizio di Dietologia della Struttura.
(Ospedale Fatebenefratelli, Erba)

2013-2016
RESPONSABILE CENTRO PER LA CURA DEI DISTURBI ALIMENTARI. La dottoressa e’ stata chiamata ad aprire ed organizzare l’unita’ di Riabilitazione Metabolico-Nutrizionale-Psicologica per la cura della Grave Obesita’. (Policlinico San Pietro, Gruppo San Donato).

2001-2015
RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI DIETETICA COME CONSULENTE ESTERNO. La dottoressa ha conseguito esperienza nella gestione delle patologie metaboliche spesso correlate alle malattie cardiovascolari e nella terapia nutrizionale delle insufficienze respiratorie.
(Villa Serena, Piossasco)

2008-2012
RESPONSABILE  PROGETTO PER LA CURA DELLA GRAVE OBESITA’
(ASL CN1). Nel luglio 2008 la dottoressa e’ stata chiamata dall’allora direttore generale dell’asl cn1 dott. Fulvio Moirano per la messa in essere di un progetto di cura per i pazienti affetti da grave obesita’. Il percorso terapeutico si e’ avvalso di diversi ambulatori dietologici/dietistici/psicologici, di n. 8 letti di degenza in medicina generale e di n. 8 letti in riabilitazione. Nell’arco del mandato sono stati arruolati circa 1200 pazienti con bmi>35 con complicanze metaboliche o con bmi > 40. Sono stati posizionati circa 200 palloncini intragastrici e screenati circa 90 pazienti per chirurgia bariatrica, che sono stati in seguito messi in follow up. Il centro e’ stato referente nazionale per il training nel posizionamento di nuovi devices endoscopici, ed e’ stato selezionato insieme ad altri due centri in italia per uno studio multicentrico europeo sul pace maker gastrico. Sono stati inoltre istituiti due ambulatori settimanali per l’asl cn1 per le gestione dietologica dei pazienti affetti da insufficienza renale e due ambulatori per il diabete in gravidanza e per la sorveglianza delle pazienti obese in gravidanza. Il progetto al momento e’ chiuso per mancanza di fondi.

2002-2007
RESPONSABILE UNITA’ OPERATIVA SEMPLICE DI RIABILITAZIONE DEI DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE. La dottoressa e’ stata chiamata ad aprire e gestire un reparto  di riabilitazione per i disturbi del comportamento alimentare. Il reparto contava 5 letti iniziali dedicati e nell’arco del mandato della dottoressa e’ arrivato a contare 30 letti.
La dottoressa ha conseguito una importante esperienza nella gestione integrata delle pazienti affette da dca (disturbi del comportamento alimentare) con particolare riguardo alla prevenzione e cura delle conseguenze della malnutrizione cronica.
(Ville Turina e Amione, San Maurizio C.se)

1994-2000
Dirigente di primo livello del reparto di gastroenterologia diretto dal dr. Lorenzo Bonardi.
Dirigente di primo livello (assistente-aiuto) nel reparto di gastroenterologia.
Servizio presso il pronto soccorso, attivita’ di ambulatorio dietologico, attivita’ di reparto. La Dottoressa ha conseguito esperienza nella gestione di un reparto di gastroenterologia in particolare verso pazienti affetti da patologie delle vie biliari, pancreatiti acute, malattie infiammatorie intestinali, insufficienze epatiche. Si e’ occupata della conduzione del reparto con particolare riguardo all’aspetto nutrizionale di tali patologie, organizzando protocolli terapeutici che tenessero conto di nutrizioni  enterali post piloriche per i pazienti affetti da patologie pancreatiche, di nutrizioni enterali speciali (semielementari, arricchite in particolari nutrienti..) Per i pazienti affetti da malattie dell’intestino. E’ stata inoltre referente dietologa per tutto l’ospedale occupandosi di malnutrizione nei pazienti ospedalizzati, nutrizione nel paziente oncologico, in chirurgia ha conseguito esperienza nella nutrizione enterale precoce post operatoria.
(Ospedale Gradenigo, Torino)

1988-1994
Assistente in formazione del servizio di dietetica e nutrizione clinica – prof. Franco Balzola.
Assistente in formazione in dietologia: esperienza in reparto, day hospital, ambulatoriale in patologia neoplastica, dismetabolica, psichiatrica, trapianti.
La dottoressa si e’ occupata in particolare della cura dei pazienti affetti da sindrome da intestino corto, in corso di nutrizione parenterale totale domiciliare per insufficienza d’organo. Presso il reparto di nutrizione la dottoressa si e’ occupata della gestione dei pazienti in termini di compilazione della cartella clinica, delle visite quotidiane, del training per la gestione domiciliare della linea infusionale. La dottoressa ha inoltre conseguito esperienza nella preparazione delle sacche da nutrizione parenterale in camera a flusso laminare. Presso il day hospital di nutrizione clinica la dottoressa ha seguito in modo particolare i pazienti gravi obesi sottopposti a diversi tipi di chirurgia bariatrica, che presentavano complicanze nutrizionali. Ha inoltre seguito le pazienti affette da malnutrizione grave in corso di anoressia nervosa o disturbi del comportamento alimentare.
(Ospedale Molinette, Torino)

 


Istruzione

1994
Consegue la specialità in Dietologia e Nutrizione Clinica presso l'Università degli Studi di Milano.

1990
Abilitazione all'esercizio professionale ed iscrizione all'albo dei medici di Torino.

1990
Consegue la Laurea in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Torino.


Informazioni Aggiuntive

LA DOTTORESSA E’ SOCIA DELLE SEGUENTI SOCIETA’ SCIENTIFICHE:

  • SINUT: SOCIETA’ ITALIANA NUTRACEUTICA
  • SISDCA: SOCIETA’ ITALIANA STUDIO DEI DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE. NEL 2013 HA FATTO PARTE DEL PANEL DI ESPERTI CHE HANNO REDATTO LE NUOVE LINEE GUIDA PER LA CURA ED IL TRATTAMENTO DI QUESTE PATOLOGIE
  • SIO: SOCIETA’ ITALIANA OBESITA’. NEL 2013 HA FATTO PARTE DEL PANEL DI ESPERTI CHE HANNO RIVISTO LE LINEE GUIDA DI CURA . DAL 2006 E’ CONSIGLIERE REGIONALE DELLA SOCIETA’ E DAL 2011 E’ SEGRETARIO REGIONALE
  • ADI: ASSOCIAZIONE DIETOLOGI ITALIANA. NEL 2015 E’ STATA ELETTA CONSIGLIERE REGIONALE MA NON HA POTUTO ACCETTARE PER INCOMPATIBILITA’ CON ALTRE CARICHE


PRENOTING KOELLIKER

SCARICA L'APP DAGLI STORE:

Disponibilità prima visita con:
Dott.ssa Dellepiane Daniela

Prenota online la prima disponibilità per questi esami / visite mediche