fbpx

Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica

Addominoplastica


Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica
Cos’è?

Un intervento che ha come finalità un migliore aspetto dell’addome, rimuovendo cute e tessuto adiposo in eccesso, ridando tensione alla parete addominale rilassata.

Perché si fa?
  • Per eliminare la cute rilassata nella zona addominale, spesso anelastica e smagliata, dopo gravidanze o forti dimagramenti
  • Per correggere una diastasi dei muscoli retti addominali, che allontanandosi dalla linea mediana conferiscono un aspetto globoso all’addome
  • Per eliminare un eccesso di tessuto adiposo (tenendo presente che non è un intervento per controllare il peso!)
Come ci si prepara?

Visita pre operatoria nella quale valutare lo stato di salute del soggetto, consigliare un controllo stabile del peso corporeo e l’astensione dal fumo per un mese prima e dopo l’intervento. Sospensione di farmaci anticoagulanti ed estroprogestinici eventualmente assunti. Esami preoperatori (ecografia se si sospetta un laparocele) e visita anestesiologica. Digiuni il giorno dell’intervento senza oggetti di metallo e creme sulla cute per facilitare i disegni preoperatori.

Quale anestesia?

Anestesia generale

Come si fa?

Si pratica un’incisione a livello pubico (simile al cesareo) che si prolunga lateralmente quanto più è importante la quantità di cute e tessuto adiposo da asportare. Se si è programmata un’addominoplastica completa (e non solo inferiore) si pratica una seconda incisione attorno all’ombelico, si scolla cute e tessuto adiposo dal piano della fascia muscolare (quando necessario si avvicinano e suturano i muscoli retti addominali). Si elimina la cute e il sottocute in eccesso e si riposiziona e si sutura l’ombelico. Si posizionano due drenaggi e si sutura con punti riassorbibili. Si medica con modica compressione e si posiziona una fascia elastica addominale.

Quanto dura?

1 ora e mezza l’addominoplastica inferiore, 3 / 4 ore quella completa.

Dopo?

Si posiziona il paziente con le cosce e il dorso leggermente sollevati per detendere la sutura. Si mantiene la fascia addominale per 2 o tre settimane.
Al primo controllo post operatorio si tolgono i drenaggi.
Non bagnare la medicazione per tre settimane. Evitare sforzi addominali per d 2 o 3 settimane. In caso di diastasi dei retti addominali o sventramenti per 2 o 3 mesi.

Approfondimenti


Prenotazioni

Prenotazioni online:
prenotazioni.osp-koelliker.it

Prenotazioni telefoniche SSN
Centralino: 011.6184.511
Lunedì – Venerdì: 10.00 – 17.00

Prenotazioni telefoniche Privati, Assicurati, Fondi
Centralino: 011.6184.111
Lunedì – Venerdì: 8.00 – 19.00
Sabato: 9.00 – 12.00

Prenotazioni allo sportello:
Attualmente non è possibile effettuare prenotazioni di persona.
Invitiamo i pazienti ad utilizzare una delle modalità sotto riportate:
Online e App: Prenoting Koelliker
E-mail: prenotazioni@osp-koelliker.it

Dove siamo
Ospedale Koelliker, 3 Piano Ala Nuova (seguire percorso indicato)


Specialisti

Responsabile: Dott. Cicerale D.

Medico: Dott. Michelini F.


QuestionClose
Scopri l’Ospedale dei bambini!