Dettaglio Medico

Pietro Luchetti


Oftalmologia


Share

Istruzione

1991
Selezionato dall’ Istituto di Oftalmologia dell’Università di Roma “La Sapienza” per pratecipare al IV course for residens in Ophthalmology indetto dall’European Community University Professors in phthalmology, Torino.

1991
Effettua un tirocinio presso l’Ospedale Civico di Ancona “Umberto I” con particolare riguardo alla chirurgia del segmento anteriore.

17/07/1991
Risulta “idoneo” al concorso per l’attribuzione di incarico per tecnico laureato nell’Istituto di Oftalmologia dell’Università di Roma Specializzato in Oftalmologia con il voto di 70/70 e lode, con pubblicazione della tesi.

Supera l’esame finale del corso post specializzazione di Clinica e Patologia oculare dell’Università di Roma con il voto di 30/30.

Vincitore di un posto al master postuniversitario su “laser in Oftalmologia” dell’Istituto di Oftalmologia dell’Università di Roma “La Sapienza”.

Selezionato dall’Istituto di Oftalmologia dell’Università di Roma “La Sapienza” per pratecipare al II course for residens in Ophthalmology indetto dall’European Community University Professors in Ophthalmology, Leuven, Belgium 1989.

17/07/1987
Laurea in Medicina e Chirurgia con il voto di 110/110 e lode (tesi in scienze oftalmologiche) con pubblicazione della tesi.

Settembre 1987
Abilitato all’esercizio della professione di Medico Chirurgo. Vincitore di una borsa di studio per la formazione dei medici di medicina generale indetta dalla regione Lazio. Vincitore (primo classificato) al concorso per l’accesso alla scuola di specializzazione in Oftalmologia dell’Università “la Sapienza” di Roma. Vincitore al concorso per l’attribuzione di borse di studio per la frequenza alle scuole di specializzazione nelle Università italiane (come da G.U. 4°serie spec. n. 10 del 21/02/89).

1990
Selezionato dall’Istituto di Oftalmologia dell’Università di Roma “La Sapienza” per pratecipare al III course for residens in Ophthalmology indetto dall’European Community University Professors in Ophthalmology, Bonn, Germany 1990.


Esperienza

1991
Ha cominciato a collaborare con la Mayor CatholicChurch Clinic di Taza (Ethiopia) con una lunga serie di viaggi di lavoro, durante i quali ha potuto eseguire molte centinaia di interventi di chirurgia oculistica. Per circa dieci anni è stato responsabile chirurgico della Casa di Cura S. Rita di Cirò Marina (KR) dove ha eseguito mensilmente sedute di chirurgia del segmento anteriore. Da venticinque anni lavora presso case di cura convenzionate di Roma con attività ambulatoriale convenzionata e con una propria seduta chirurgica settimanale, occupandosi inoltre della terapia fotodinamica e cura delle maculopatie per conto della struttura e del settore degli esami elettrofunzionali. Per circa dieci anni è stato Responsabile per la chirurgia oftalmica del centro di chirurgia ambulatoriale Omnia Medica Trieste (Roma), eseguendo interventi per suoi pazienti e per pazienti inviati da Colleghi.

1993
Effettua un tirocinio presso l’Eye and Ear Infirmary Hospital di New York USA (Dott. Yannuzzi) con particolare riguardo alle maculopatie.

1997
Effettua un tirocinio presso il Centre Creuzefon, Nice, France con particolare riguardo alla chirurgia della cataratta.

1995
Effettua un tirocinio presso l’Ospedale civile di Larino (CB) (Dott. Dell’Omo) con particolare riguardo alla chirurgia del segmento posteriore.

2000
Partecipa al corso di chirurgia vitreoretinica dell’Ospedale civile di Monza (Prof. De Molfetta). Durante e dopo il periodo di specializzazione ha partecipato e diretto numerosi progetti di ricerca in Oftalmologia che hanno portato alla produzione di circa venticinque pubblicazioni e circa trenta partecipazioni a congressi con interventi e posters.

Dall’Ottobre 2006 al marzo 2008
Ha collaborato come libero professionista strutturato per attività chirurgica e diagnostica all’Unità operativa di chirurgia vitreoretinica del Policlinico Casilino di Roma. Nel Gennaio 2008 fonda il centro di Microchirurgia Villa Massimo in Roma di cui è nominato Amministratore delegato e quindi Direttore sanitario e responsabile di Branca oftalmologica.

Da settembre 2008 a luglio 2009
Responsabile presso il centro di chirurgia ambulatoriale del dott. Crocchianti di Civitavecchia (Roma).

Da settembre 2009 ad oggi
Responsabile dell’UOC di oculistica della casa di cura Madonna delle Grazie in Velletri (Roma), dove esegue interventi sul segmento anteriore e posteriore e dirige un’equipe di dieci Medici specialisti e due Ortottiste/assistenti in Oftalmologia. In questa sede opera tre volte a settimana tutte le patologie chirurgiche oculari anche ad alta complessità, oltre ad eseguire laser trattamenti ed interventi palpebrali e di glaucoma.

Presidente dell’associazione Onlus Oftalmologia.

Nel 2012
È stato nominato Direttore scientifico del corso per infermieri e personale di sala operatoria in chirurgia oculistica finanziato da Fondimpresa, Regione Lazio. Collabora con Enti e Medici del lavoro per attività clinica e come relatore in corsi di sicurezza sul lavoro.

Da Luglio 2016
Referente dell’Unità Operativa di Oculistica dell’Ospedale Koelliker di Torino.


Info Aggiuntive

Ha partecipato come relatore a numerosi congressi di chirurgia oftalmica, operando in diretta casi chirurgici.

E’ stato direttore scientifico di congressi di chirurgia oculare e oftalmologia medica certificati ECM dal Ministero della Salute.

E’ referente nazionale per la Glaucoom per gli studi scientifici multicentrici sul glaucoma e per la Guna per gli studi sull’atrofia retinica.

Collabora con Enti e Medici del lavoro per attività clinica e come relatore in corsi di sicurezza sul lavoro. Ha pubblicato oltre 30 lavori scientifici Possiede una vasta e varia esperienza nel campo della chirurgia oculistica ed ha eseguito molte migliaia di interventi di cataratta con impianto di lentina intraoculare, interventi per glaucoma, laser trattamenti per tutte le patologie, interventi sulle retina, sulla cornea, strabismi ed altre patologie. E’ specialista accreditato per interventi di chirurgia refrattiva per miopia ipermetropia, astigmatismo e presbiopia, nonché trattamenti laser terapeutici post infettivi e post traumatici. Tutor per interventi di cataratta con certificazione per lenti toriche e multifocali.

Docente designato per il primo master dell’Università di Roma “Applicazioni in Medicina Rigenerativa, nelle Disfunzioni Neurologiche Degenerative, Muscolo-Scheletriche e nell’ Healthy Aging” per la branca di Oftalmologia 2016/2017.

Premiato con la medaglia d’oro dell’Associazione Maison des Artistes presso l’Università di Roma “La Sapienza” per il 2016 per l’attività scientifica e chirurgica.

Dal 2013 dirige il lavoro “Incremento della funzionalità visiva in soggetti con atrofia retinica sottoposti a trattamento con farmaci della medicina low dose. Studio osservazionale monocentrico retrospettivo” che vince il primo premio nel concorso internazionale “Research in low dose medicine 2014” e viene pubblicato su Minerva Oftalmologica Vol 56 n 3-4 pag. 53-61 sett /dic 2014.