Novità, approfondimenti e informazioni
utili per medici e pazienti

All’Ospedale Koelliker si opera con l’innovativa tecnica della laparoscopia 3D


Chirurgia Laparoscopica 3D presso l'Unità di Chirurgia Generale Koelliker

A differenza della laparoscopia a due dimensioni, la laparoscopia 3D permette una visione tridimensionale che migliora i risultati e l’efficienza dell’operazione minimizzando l’affaticamento del chirurgo.

 

Da circa un anno l’Ospedale Koelliker può annoverare un ulteriore punto d’eccellenza tecnologica, grazie all’utilizzo da parte dell’Unità di Chirurgia Generale della laparoscopia 3D.

Una tecnologia sofisticata e all’avanguardia, che supera i limiti della tradizionale laparoscopia a due dimensioni e rappresenta una vera rivoluzione in campo biomedico.

La maggior parte degli interventi di chirurgia generale vengono oggi effettuati con tecnologia laparoscopica, ovvero attraverso l’utilizzo di strumenti operatori sottili che permettono al chirurgo una visione ad alta definizione, riducendo al minimo le incisioni e il trauma chirurgico per il paziente.

La tecnologia della visione 3D applicata alla chirurgia laparoscopica, utilizzata oggi all’Ospedale Koelliker per eseguire interventi di asportazione dei tumori del colon retto, per il trattamento dei prolassi pelvici e per le colecistectomie, permette ai nostri chirurghi di operare con maggior precisione perché consente un orientamento spaziale più preciso grazie alla visione della profondità.

 

Questa tecnologia ci ha permesso di essere tra le prime strutture piemontesi ad affrontare patologie complesse, quali neoplasie del colon-retto e prolassi pelvici con maggior precisione e, quindi, maggiori benefici per il paziente.

Dott. Paolo Tonello – Chirurgia Generale OKT

 

Indossati gli occhialini 3D e attivato il monitor ad alta definizione che riproduce fedelmente la realtà su tre dimensioni, il chirurgo avrà la percezione di operare ad addome aperto, quasi di immergersi nel corpo umano, pur intervenendo in laparoscopia attraverso strumentazioni mini-invasive dotate di telecamera.

Una migliore precisione del gesto chirurgico, velocità, minore affaticamento degli occhi per il chirurgo ed effetti positivi sul decorso post operatorio del paziente, sono solo alcuni dei vantaggi della laparoscopia 3D, che si appresta a diventare nei prossimi anni un nuovo standard per la chirurgia in Italia.

 

 

CHECK UP KOELLIKER

Scopri gli esami di controllo a tariffa privata agevolata del laboratorio analisi.

Prenoting koelliker

Scopri come prenotare in modo facile e veloce visite ed esami clinici in pochi secondi, direttamente online da smartphone, tablet e pc!


Scopri di più